Federl Gosple Choir Meeting 2015

Quest’anno si presenta ricco di occasioni e di novità, tra qualche giorno il coro gospel VocixVoi di Melegnano parteciperà con 20 coristi al Feder Gospel Choirs Meeting a Milano. Una rassegna, aperta al pubblico e gratuita, di tutti i cori associati FederGospel che proporranno il loro repertorio lungo tutta la durata della manifestazione.

Ci saranno spazi espositivi dove incontrare i vari cori associati e prendere contatto con una importante fetta della realtà del Gospel Italiano.

Una serie di seminari di formazione, “Ateliers” tenuti da direttori Feder Gospel Choirs o da docenti selezionati dalla commissione artistica, ai quali potranno partecipare i coristi.

dexter walker III

Un seminario internazionale tenuto dal M° DEXTER WALKER III (Chicago USA), direttore del coro “ZION MOVEMENT” di Chicago, uno dei personaggi emergenti più interessanti della direzione corale Gospel, per la prima volta in Italia! Un occasione di incontro e di crescita per tutti i partecipanti! Al termine del Meeting si terrà un concerto Spirituale (Worship concert), aperto al pubblico, durante il quale i partecipanti al workshop, diretti dal Maestro, proporranno
i brani imparati, insieme a brani di repertorio comune dei cori associati

Il Feder Gospel Meeting si terrà nei giorni venerdì, sabato e domenica, dal 9 all’11 ottobre 2015, presso gli spazi del Centro PIME di via Mosè Bianchi a Milano.

logo feder gospel choirs

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al link http://www.federgospelchoirs.com/?p=2105

 


HelpMe 2016 – Voci per ANFFAS

Le Voci per l’ANFFAS

Dopo aver dato forma e regole ad HelpMe nell’ottobre 2015, siamo passati dalle parole ai fatti. Durante i mesi di novembre e dicembre 2015, il team, guidato da Simona Paina, ha raccolto le “candidature” dei coristi e ha preparato una piccola presentazione sulle varie associazioni segnalate.

Chiusa la fase iniziale, ci siamo ritrovati, nella consueta riunione di inizio anno, a scegliere l’associazione o il progetto a cui destinare i proventi delle offerte generosamente donate per il nostro primo CD “Our Gift”.

La scelta, effettuata tramite una votazione a cui hanno partecipato tutti i presenti, è ricaduta sull’ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di persone con difficoltà Intellettive e/o relazionali) e in particolare sulla sede di Melegnano.

La sede ANFFAS di Melegnano è una delle 169 realtà locali presenti sul territorio nazionale ed è al fianco delle persone in difficoltà dal 1981. E’ riuscita a realizzare una Comunità alloggio (CSS) per 10 adulti con disabilità, ristrutturando lo stabile messo a disposizione dal Comune di Melegnano nell’area ex “Monte e Martini”, a pochi passi dal centro storico della città.

Il nostro contributo sarà un mattone nella grande casa ANFFAS

VxV per ANFFAS 1

La nostra corista Irene Ghidelli, ha realizzato una locandina specifica per questo progetto, l’avete trovata esposta ad ogni nostro concerto o evento a cui abbiamo partecipato, e vi ha aiutati ad individuare il punto dove avete potuto reperire informazioni sull’Associazione ed offrire il contributo per la raccolta fondi, ricevendo in cambio il nostro CD “Our Gift”.

La raccolta fondi per ANFFAS è terminata, come da regolamento, il 31.12.2016 e ha totalizzato 2000,00€ (duemila euro).

Il successo è stato tale da dover eseguire, in fretta e furia, una mini ristampa del CD di circa 500 copie.

La somma è stata consegnata il 24.03.2017 durante l’Open Day organizzato dall’ANFFAS presso “La corte dei miracoli” in Melegnano, per promuovere le tantissime attività dell’Associazione.

ANFFASS

La foto di rito dopo la consegna dell’Assegno

Mentre vi scrivo, stiamo già raccogliendo fondi per il progetto del 2017… restate collegati!

A presto

Antonio.

 


Grazie, Grazie e ancora grazie…

Buonasera e grazie a tutti voi,

Grazie alle 292 persone che sono arrivate in anticipo per assicurarsi un posto in sala.

Grazie a chi è rimasto in piedi, o quasi, durante queste due ore.

Grazie a chi è rimasto fuori e non è potuto entrare nonostante fosse parente di un corista… si perché anche alcuni tra i nostri parenti sono tornati a casa senza assistere al concerto.

Grazie all’amministrazione comunale, in particolare alla Dott.ssa Raffaela Caputo che, durante la festa del Perdono del 2016, ci ha spinto ad organizzare un concerto al cinema, promettendo l’uso della sala gratuitamente… ci hanno dato una parola e hanno mantenuto la promessa, senza se e senza ma.

Grazie allo Sporting Club Giocami, attuale gestore della sala polifunzionale, che è stato molto disponibile nell’assecondare tutte le nostre richieste… che in qualche caso sono arrivate all’ultimo minuto.

Grazie a chi ha lavorato e collaborato alla realizzazione della serata:

Le fotografe Simona Giuffrida e Jessica Scalici

Alex Beghi e Rachele Rebuscini della M2F Audio & Light Service

I ragazzi della sicurezza Domenico Rauso e Morgan Bruno che hanno arginato il mare di persone che attendeva in coda.

L’officina del Fiore in via IV Novembre a Landriano che ha abbellito il palco con ciclamini e gerbere rosse.

Grazie agli ex direttori Fabio Ferrari e Giovanni Coppini che hanno voluto essere con noi questa sera nella riedizione della nostra storia.

Grazie agli amici del Placentia Gospel Choir, guidati dal Presidente e Direttore Francesco Zarbano, che condividono con noi la passione per il Gospel e ci hanno sostenuti dal fondo della sala.

Grazie alla corista aggiunta e sorella adottiva Monica Bernassola, responsabile europea del circuito GTM (Gospel Through Music) Ministries, che ha portato qui i nostri Ospiti internazionali.

Grazie a Christopher (Chris) pianista ispirato e di talento “Christallino”.

Grazie a Kendra Carr-Pineda voce incredibile, ma sopratutto persona splendida.

Grazie alla direttrice Marta Meazza, ispirata più che mai questa sera.

Grazie alle 36 + 4 “Voci per Voi”, compagni in questo viaggio meraviglioso.

….. ecco come avrebbe dovuto essere il discorso di ringraziamento alla fine del concerto, ma preso dall’emozione e dell’energia del weekend di Gospel ho sbiascicato qualche parola in una lingua strana… saltellando da un lato all’altro del palco e rischiando di inciampare più volte nei microfoni e nei cavi….

In attesa delle foto ufficiali, ecco qualche scatto eseguito da Franco Gallieni


Le ragioni del cuore

Far parte di un coro è un’esperienza che unisce, avvicina, crea dei legami. Ciascuno di noi ha avuto la sua leva personale per avvicinarsi alle Voci, e conserva dentro sé i motivi e le motivazioni per continuare questa avventura. Ogni tanto fa bene a tutti leggere un pensiero come questo, che ci fa apprezzare la bellezza del mantenere la propria individualità ed essere comunque capaci e felici di diventare un’unica melodia, un’unica voce, un unico cuore! Grazie ad Antonio Altrocchi e a sua moglie Cristina

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1705222036468285&id=100009415164359

“Alcuni amici mi chiedono se il coro in cui cantiamo Cristina ed io sia espressione di qualche specifico gruppo religioso. No, non lo è e nessuno mi ha mai chiesto se credo ed in cosa credo. Noi cantiamo gospel, ed il gospel, nascendo nell’ambito della tradizione cristiana afroamericana, ha una forte componente spirituale. Ma ciascuno di noi interpreta liberamente la propria spiritualità e ha le proprie ragioni per cantare. Io, con i limiti delle mie modeste capacità, canto per me, perché mi fa stare bene, per i miei cari, anche per chi non c’è più, per gli amici e per tutti quelli che ci ascoltano, qualunque sia la loro fede, non fede, colore, orientamento sessuale, sperando di contribuire, nel mio piccolo, a portare per qualche minuto un po’ di emozione, positività e spensieratezza nelle vite complicate di tutti noi. La musica è per tutti.”

antonio-altrocchicristina


HelpMe – Le Voci per gli altri

HelpMe

Ci è voluto un po’ per organizzarci, ma
helpme logoalla fine ci siamo riusciti. Con questo articolo vi raccontiamo di HelpMe, della nostra idea di beneficenza e di come indirizziamo i proventi delle offerte del pubblico per il nostro CD “Our Gift”.

E’ Simona Paina, corista di lunga data, che racconta come sia concretizzata l’idea.

Sai, per un po’ di tempo ho creduto che il coro “Vocixvoi” fosse una terapia ad hoc per me, un aiuto concreto a ritrovare il sorriso!

Sì, ero convinta che il coro si fosse piazzato dritto sulla mia strada perché mi doveva in qualche modo aiutare! Ora ho scoperto che VocixVoi può aiutare molti altri a ritrovare il sorriso!

Una sera partecipavo ad una riunione con Antonio (il mitico Pres!), e vedendolo veramente troppo indaffarato, preso dalle mille piccole o grandi burocrazie che un coro comporta, ho chiesto se avesse bisogno di un qualsiasi genere di aiuto…. e lui cosa risponde?: “Ok! C’è nelle mia testa un progetto che frulla da un po’ di tempo, seguilo tu!”
 
Il progetto in questione si sta trasformando pian piano in realtà : HelpMe!

…View the rest of this post


Our Gift – Il CD delle VocixVoi

Our Gift

Ed eccoci qua, a raccontarvi la seconda puntata della nascita di “Our Gift”, il nostro primo CD, e a tentare di descrivere l’emozione provata nell’ascoltare le proprie voci impresse su un pezzo di plastica, con il dubbio, in alcuni frangenti, di essere noi… e si perché quasi nessuno di noi aveva avuto prima un’esperienza di registrazione e perché quasi nessuno di noi nella vita canta per professione.

Del week-end di registrazione ne abbiamo parlato nel precedente articolo “Il Gospel e la voce… un week-end in studio per il primo CD delle VocixVoi”, in questo, vi raccontiamo come lo abbiamo realizzato ma sopratutto perché…

Da un’idea di Katia Calò (Soprano delle Voci) e con la realizzazione grafica di Simona Giuffrida, ecco che prende forma il nostro regalo “Our Gift”. La ricerca di foto, idee grafiche, titolo, ringraziamenti e controllo dei dettagli ha reso il lavoro lungo ma preciso.

In copertina tante note e il nostro logo, all’interno un libretto che ripercorre il viaggio che ha portato il coro a realizzare questo primo sogno.

Poi tante ore di ascolto in sala post produzione e a casa, confrontandosi di volta in volta con i professionisti dello studio di registrazione per qualche rammendo tecnico… perché, come detto, eravamo alla prima esperienza.

La scelta della sequenza delle canzoni e delle due versioni suonate con il Rhodes Mark.

La ricerca e la scelta di Studio80sas che si è occupato di stampare il CD e realizzare il packaging

La scelta non casuale del titolo “Our Gift” (il Nostro Dono), dato che il ricavato delle offerte del pubblico per il CD sarà devoluto interamente ad una Associazione o ad un progetto di beneficenza rendendo così concreto l’impegno dei coristi verso chi ha più bisogno e ancora più forte il messaggio.

Our Gift - FronteOur Gift CD Copertina - Back

 

 

 

 

Qui di seguito il primo estratto dal nostro CD, è una delle canzoni Gospel più belle mai scritte: Total Praise di Richard Smallwood. Vi lasciamo sotto il testo e la traduzione così che possiate comprenderla al meglio, impararla 😉 e cantarla con noi al prossimo concerto.

      1. Total Praise

Total Praise

Lord, I will lift my eyes to the hills
Knowing my help is coming from You
Your peace You give me in time of the storm

You are the source of my strength
You are the strength of my life
I lift my hands in total praise to You

You are the source of my strength
You are the strength of my life
I lift my hands in total praise to You

Amen, Amen, Amen, Amen
Amen, Amen, Amen, Amen

You are the source of my strength
You are the strength of my life
I lift my hands in total praise to You

Amen, Amen, Amen, Amen
Amen, Amen, Amen, Amen

Traduzione

Signore, alzerò lo sguardo verso le colline
sapendo che da Te mi giungerà il soccorso
Tu mi dai la Tua pace nel momento della tempesta

Tu sei la sorgente della mia forza
Tu sei la forza della mia vita

Sollevo le mani in una lode totale a te.

Amen.


500 cantanti, un solo coro

“One choir”, è questa l’espressione che meglio racchiude e rappresenta la magia di quello che è successo ieri sera in Piazza Duomo a Milano. Cinquecento voci che si fondono per crearne una, armonizzata e diretta magistralmente dal mitico Alessandro Pozzetto. Cinquecento cuori che battono all’impazzata nel turbine delle emozioni suscitate dagli splendidi brani eseguiti, grazie anche alla presenza del super ospite internazionale, il produttore e compositore Sir Donald Lawrence, direttamente da Chicago. Mille mani che scandiscono il tempo di un concerto che ha incantato centinaia di persone accorse ad ascoltare. Tutto questo, e molto di più, è l’Italian Gospel Choir che ha dato vita ad un evento straordinario, sotto l’occhio attento e scrupoloso del presidente Francesco Zarbano.

Voci x voi era presente!! Abbiamo lavorato tanto e fatto del nostro meglio per dare un contributo a questa splendida serata. E pare che l’effetto sia stato quello sperato! Per tutti voi, per chi c’era, chi non ha potuto esserci e per chi avrebbe voluto, un piccolo assaggio grazie all’articolo pubblicato su Repubblica.it

http://m.repubblica.it/mobile/r/repubblicatv/milano/milano-la-magia-del-grande-coro-gospel-incanta-piazza-duomo/212228/211397


Gospel 4 Africa 2015 – Diario di una esperienza di canto

Ciao a tutti,

attraverso le pagine del nostro sito, proveremo a raccontarvi le emozioni che vivremo partecipando al Workshop di Canto Gospel che si terrà a Como nel weekend del 4, 5 e 6 settembre 2015.

Locandina_Workshop_di_canto_Gospel_for_Africa_2015

I verbi di queste righe passeranno dal futuro al passato, attraverso il presente delle emozioni descritte durante le giornate di prove.

Cominciamo con il presentarvi i nostri amici del coro Gospel Always Positive , diretto da Carlo Rinaldi , che hanno organizzato questo secondo seminario di canto Gospel e che ci ospiteranno presso la Casa Divina Provvidenza, Opera Don Guanella di Como.

Il team che terrà le lezioni è guidato da Chantea Kirkwood, direttamente da Nashville Tennessee (USA) che si avvale della collaborazione di valenti musicisti e formatori.

 

Locandina Gospel 4 Africa - Expo Milano 2015

Il workshop prevede due momenti pubblici in cui duecento e più coristi si uniranno per dar vita ad una sola voce e cercheranno di trasportare, attraverso le loro emozioni, tutti coloro che assisteranno. Il primo momento è un evento nell’evento…un grande concerto Gospel nell’ombelico del mondo per l’anno 2015, la fiera dell’esposizione universale di Milano… Expò Milano 2015 presso il sagrato della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.

Per assistere al concerto, che si terrà alle 19:30 di sabato 5 settembre, basterà entrare ad Expo 2015 con il biglietto intero o con quello serale

Locandina Gospel 4 Africa - Duomo di Como

Il secondo evento avrà come location il grandioso Duomo di Como, e sarà una Santa Messa Gospel alle ore 20.30 di domenica 6 settembre.

In questa occasione, questa forma di canto ritenuta, molto spesso a torto, lontana dalla tradizione delle nostre Chiese completerà la preghiera della sera raccogliendo tutti i coristi nella festa finale.

 

 

Il coro Gospel VociXVoi di Melegnano parteciperà con una nutrita schiera di cantanti… presteranno la loro voce 11 Soprani, 8 Contralti, 4 Bassi e 2 Tenori che uniranno la loro voce alla grande famiglia del coro “Gospel 4 Africa”.

Restate collegati, da questa pagina riceverete i nostri aggiornamenti.


Il Gospel e la voce… un week-end in studio per il primo CD delle VocixVoi

PianoforteIl Gospel e la voce

E’ così che ci siamo ritrovati  per registrare il nostro primo CD, con tanta voce e fiato nei polmoni, ma sopratutto con in testa il Gospel. In una stanza colorata di giallo, con un pianoforte ad accompagnare il nostro viaggio, spartiti sui cui leggere la musica per emozionare ed emozionarsi, sgabelli per riposarsi nelle pause e tanti microfoni per raccogliere le nostre vibrazioni. Il sabato mattina vola via in un attimo, tra regolazione dei volumi, posizionamento dei microfoni e riscaldamento della voce, con qualcuno che approfitta per farsi scattare una foto in posa…

Marta Meazza Gamba BenzoniCristina BenzoniDaniela BenzoniIMG_0442IMG_3011IMG_0447
…View the rest of this post